Contatti

Via Montello, 80,

31044 Montebelluna TV

Tipi di apparecchi

Si distinguono in

• Fissi: vengono incollati o cementati ai denti.

• Mobili: rimovibili, per cui sarà il paziente a inserirli e rimuoverli, secondo le indicazioni dell’ortodontista.

FISSI

FISSI possono essere applicati:

Senza-titolo-1•Internamente ai denti: palatali nell’arcata superiore o linguali in quella inferiore, con funzioni di espansione ortopedica del palato (disgiuntore rapido, quadhelix….), di rimodellamento dell’arcata inferiore (bihelix….), di ancoraggio per evitare la perdita dello spazio (arco palatale, barra palatale, arco linguale…) per esempio nel caso di perdita precoce dei denti decidui (da latte).

Senza-titolo-2• Esternamente ai denti : consistono in placchette (attacchi) incollati ai denti, con speciali adesivi a rilascio di fluoro, e collegati da un arco o filo che guida lo spostamento dei denti stessi.

MOBILI

MOBILI ve ne sono di molti tipi e con caratteristiche diverse.

Tre tipologie in particolare sono le più utilizzate:

• Apparecchi funzionali, utilizzati per lo più in ortodonzia intercettiva, per correggere disfunzioni ed indirizzare lo sviluppo e la crescita dei mascellari e dei denti, sfruttando il lavoro della muscolatura della bocca e del viso, per ottenere un cambiamento di forma e di crescita.

• Apparecchi di contenzione inseriti al termine della terapia per stabilizzare i risultati ottenuti.

Senza-titolo-3• Mascherine trasparenti indicate principalmente per la correzione del disallineamento dentale in età adolescenziale ed adulta.

Studio Dentistico Fontanin © 2016 All Rights Reserved | PI 001973410267  | Creato da vrsfoto